IL PROFESSIONISTA RISPONDE
NEWS

RIFORMA IN MATERIA DI FILIAZIONE, D.LGS 154/2014 in esecuzione della Legge 219/2013

DIRITTO DI FAMIGLIA: I FIGLI SONO TUTTI UGUALI.

PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE, G.U. n.5 del 8 gennaio 2014, IL DECRETO LEGISLATIVO 28 dicembre 2013 , n. 154, a norma dell’articolo 2 della legge 10 dicembre 2012, n. 219.

Tantissime le novità introdotte nel diritto di famiglia da codesta riforma, sono 112 le modifiche apportate al codice civile.
L'intento è quello di garantire il medesimo trattamento ai figli, prescindendo dal fatto che i genitori siano o meno sposati. Eliminate pertanto le definizioni di "legittimo" e "naturale", sostituito il concetto di potestà genitoriale con quello di responsabilità genitoriale (art.316 c.c.), rafforzato il rapporto con gli ascendenti al punto da attribuirgli il diritto a "...ricorrere al giudice del luogo di residenza abituale del minore affinché siano adattati i provvedimenti più idonei nell'esclusivo interesse del minore."(art.317 bis c.c.), specificta la rappresentanza dei figli "...fino alla maggiore età o all'emancipazione..."(art.320 c.c.) e tante tante altre innovazioni improntate ad una riforma decisiva del diritto di famiglia.
...............................................................................................................................
........continua nel file allegato

I FIGLI SONO TUTTI UGUALI



  AREA DOWNLOAD  

RIFORMA DEL DIRITTO DI FAMIGLIA DLGS 154/2014

AGENDA